3a Ed. OBERINNTAL - TIROLO - 19-28 LUGLIO 2018
TUTTE LE INFO
Duo Granato
GLI ARTISTI

Duo Granato

Sassofono e pianoforte


Il saxofonista Cristian Battaglioli ed il pianista Marco Rinaudo legano subito a livello musicale fondando il Duo Granato nel 2013. Il Duo inizia presto un accurato lavoro sulla musica da camera per sax e pianoforte, studiando e interpretando importanti compositori, perfezionandosi in una minuziosa ricerca degli aspetti interpretativi del repertorio affrontato e nella cura degli aspetti timbrici e del suono per migliorare sempre di piu l'equilibrio dei due strumenti. La scelta intelligente dei brani presentati è in grado di adattarsi a diverse situazioni di concerto. Il Duo partecipa a numerosi concorsi Nazionali e Internazionali, classificandosi sempre tra i primi posti. In particolare, nel 2015 vince il primo premio assoluto al Concorso Internazionale di musica da camera "Città di Padova". Nell'ambito dello stesso concorso, vince il premio "Città di Padova", primo gruppo italiano ad aggiudicarsi tale riconoscimento. Sempre nel 2015 vince il primo premio al Concorso Nazionale "G.Rospigliosi" di Lamporecchio e nel 2016 il primo premio al Concorso Nazionale “Città Piove di Sacco”; sempre nel 2016 si aggiudica il secondo premio al "Premio Internazionale di Musica Gaetano Zinetti" nella categoria ensemble. Nel 2016 il Duo viene ammesso alle semi finali del “Boulder Chamber Music Competition” di Boulder (Colorado – USA), dove ha la possibilità esibirsi al Dairy Arts Center di Boulder (Colorado - USA). Entrambi i musicisti hanno lavorato con importanti fondazioni, associazioni e festival tra i quali spiccano l'Orchestra Haydn, I Pomeriggi Musicali, la Fondazione Lirico Sinfonica Petruzzelli, la Biennale Musica di Venezia, Mondi Sonori, Festival Musica 900, Accademia dei Cameristi di Bari e tante altre. L'ensemble ha suonato per rassegne ed associazioni quali Accademia Discanto, WAM Festival Mozart, Agimus Padova, Classic and More, SaxArts Festival, Museo di Palazzo Reale Genova, Alpen Classica Festival e svariate altre. Il Duo realizza il suo primo CD, Desert Sketches, nel 2015, incidendo musiche di Creston, Ibert, Van Klaveren, Muczynski e Rota-Ceschini e sta lavorando ad una nuova incisione, che conterrà musica di Sollima, Rota, Piazzolla. L'attività concertistica del Duo è molto intensa e aperta a manifestazioni eterogenee. Ai concerti nella sua forma classica, grazie ai quali si esibiscono in città come Venezia, Padova, Bolzano, Alghero, Genova, Verona e tante altre, affiancano l'intrattenimento musicale durante manifestazioni culturali e altre forme di spettacolo.